Bressanone e la Val d’Isarco

Piazza del Duomo di Bressanone

Trascorrere una vacanza sul maso non vuol dire dover rinunciare all’arte e alla cultura…

La città vescovile di Bressanone nasconde tutta una serie di tesori di grande valore storico e artistico come il duomo, la chiesa parrocchiale di S. Michele con la sua torre bianca, il chiostro, il palazzo vescovile, il museo diocesano e il museo dei presepi, il museo della farmacia o le visite guidate attraverso la città insieme al guardiano notturno.

In alternativa vi consigliamo di fare una semplice ma bella passeggiata attraverso le vie del centro storico, gustandovi un gelato e, perché no, acquistando qualche souvenir.

La piscina coperta Acquarena, aperta tutto l’anno, è un gradito punto di ritrovo per fare una nuotata, godersi una sauna o un solarium.

piscina coperta Acquarena

Gli appassionati di arrampicata ameranno il nuovo palazzetto di arrampicata “Vertikale” a Bressanone. Il nuovo centro di arrampicata ha un volume di 7.000 metri cubi, vanta ben 20 metri di altezza e offre una superficie d’arrampicata di 1.500 metri quadrati – interna & esterna – così come un’area boulder di 400 metri quadrati.

palazzetto di arrampicata “Vertikale” a Bressanone

A Novacella, poco distante da Bressanone, si trova la famosa abbazia agostiniana, mentre Bolzano, il capoluogo della provincia, è ricco di attrazioni e di musei come il Museo di Archeologia che custodisce Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio, oppure il Museo di Scienze Naturali.

Escursionisti, appassionati di mountain bike, amanti di sci e snowboard trovano pane per i loro denti sui pendii del vicino Monte Plose: infiniti sentieri escursionistici, piste lunghe diversi chilometri, un fun park per gli amanti del free-style e la discesa più lunga dell’Alto Adige vi aspettano!

Direttamente dal maso Stocknerhof partono diversi sentieri e percorsi, come p.es. al Lago Rodella o lungo il sentiero delle castagne fino a Velturno.